Poliziotto morto, cerimonia a Piacenza

"Giuseppe Beolchi verrà ricordato in ogni cerimonia, affinché venga sempre onorata la divisa e il suo lavoro, anche se lui non c'è più". Con queste parole è stato ricordato oggi in questura a Piacenza l'agente della polizia stradale morto il 20 dicembre scorso a causa di un incidente stradale con l'auto di servizio lungo l'autostrada A1, finita sotto un Tir. La vedova dell'assistente capo Beolchi, Rosanna Marchesi, ha incontrato il questore e i funzionari della questura. Insieme a loro anche un gruppo di colleghi che hanno raccolto, con una colletta, una somma in denaro da destinare proprio alla famiglia del poliziotto scomparso. "Beolchi è un poliziotto che è morto facendo il proprio lavoro - ha sottolineato il questore di Piacenza, Salvatore Arena - un uomo onesto che ha dato la vita per la divisa che indossava".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Piacenza
  2. Il Piacenza
  3. Piacenza 24
  4. Piacenza 24
  5. Questure Polizia di Stato

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Rivergaro

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...